Networking: l’importanza di costruire assieme agli altri

Cos’è il Networking?

Il termine Networking è sempre più presente nella nostra quotidianità. Ovunque lo sentiamo ripetere come un mantra, ma spesso non ci chiediamo cosa significhi veramente. E non stiamo parlando solo della sua etimologia. Fare Networking significa letteralmente creare legami professionali. In un solido Network si creano e coltivano relazioni, si stabiliscono contatti e si alimenta quotidianamente la propria rete con strategie mirate. Creare una rete di valore apporta un contributo notevole a tutti i suoi componenti. Dopotutto, vale la pena ricordare che in un’impresa nessun elemento è a sé. La struttura aziendale si basa sulla collaborazione di più individui, che hanno un obiettivo comune. Questo discorso trova validità anche in contesti più organizzati, in cui troviamo una rete di imprese che portano avanti una strategia comune. Anche la vita professionale è un viaggio. E con i giusti compagni di avventura, ogni viaggio è migliore.

Perché è importante creare le reti?

“No man is an island”. Questa celebre citazione del poeta britannico John Donne ci fa capire quanto la costruzione di reti sia intrinseca della natura umana. Ne segue che anche le imprese sono coinvolte in questo meccanismo. Come abbiamo già sottolineato in precedenza, per una realtà aziendale fare Networking vuol dire aggregarsi per innovare ed incrementare il business. Il mezzo con cui perseguire tale fine consiste nel mettere le proprie risorse a disposizione di un progetto di crescita globale. In questo contesto, l’aggettivo “globale” si riferisce all’ecosistema costituito da più imprese. Non è pertanto da intendere con il significato solito. Ma fare Networking può anche avere degli svantaggi. Infatti, se da un lato la rete aiuta a sentirsi parte di un’organizzazione comune e tendere verso il raggiungimento dei medesimi obiettivi, dall’altro lato significa anche condividere costi e rischi connessi allo sviluppo dei progetti.

Come il Networking può aiutare le tua impresa

Costruire una rete solida ed organizzata può portare al tuo business numerosi vantaggi. Il Networking infatti può aiutarti a:

  • Ottenere visibilità.
  • Rafforzare la fiducia reciproca.
  • Facilitare le relazioni.
  • Riconoscere e gestire le risorse più valide.

Per quanto riguarda il punto numero uno, una rete solida aiuta la tua attività a farsi conoscere. Fare parte di un gruppo di imprese aumenta le possibilità di essere presi in considerazione per alcuni compiti specifici. Esponiamo un semplice esempio. Un’impresa del vostro network ha intenzione di esternalizzare un suo processo produttivo. La tua impresa è altamente specializzata nella gestione di quel processo. Le possibilità che quell’impresa scelga di delegare a te quel processo produttivo sono molto alte, in presenza di un legame stretto. Ovviamente questo ragionamento ci porta dritti al secondo punto. Collaborare con le imprese del vostro network rafforzerà la fiducia reciproca. E quando si decide di esternalizzare, la fiducia è un fattore da non trascurare. Come sappiamo bene, delegare anche solo parte di un processo produttivo è un’azione delicata. Un rapporto che ha alla base la fiducia reciproca favorisce una comunicazione trasparente. Questo ci porta al terzo e al quarto punto della nostra lista. Il tempo è il più grande valore che potete donare e ricevere. Fare Networking vi aiuta a riconoscere i partner giusti con cui collaborare, e dai quali poter ottenere il massimo.

In conclusione, vorremmo lasciarvi con una riflessione. Fare parte di un Network non serve soltanto al nostro business. Essere membri attività di una collettività ci aiuta a crescere, sia come professionisti che come persone. Per saperne di più su come noi abbiamo sviluppato (e consolidato) il nostro network aziendale, non esitare a contattarci. Saremo lieti di raccontarti la nostra storia, e al contempo insegnarti come creare il tuo Network personale.